INFO/CONTATTI

By adminspirito

Salve

Per tutte le richieste ed informazioni….

Per qualsiasi dubbio o domanda vi frulli per la testa……

Se volete proporci la vendita delle vostre bottiglie…….

Se volete conoscere il Reale e odierno Valore della vostra (piccola o grande) collezione di bottiglie di Whisky, Rum, ecc……. (No Vino, No Liquori, No Mignon)

Se volete venirci a trovare………

Insomma fate voi…..

Ecco i Nostri Recapiti :
Mail : lospiritodeitempi@virgilio.it
Adress : Via Cavour 84 Arezzo

 

PS: Il Servizio di Valutazione Bottiglie da Collezione non è a pagamento (nel senso economico del termine), ma bensì “dietro compenso” di Educazione, Cortesia, Rispetto & Gratitudine (“Valori” che non subiscono la crisi, ma di cui molte persone sono veramente Poveri). Non siamo obbligati a rispondere quindi per favore regolatevi di conseguenza.

 

  1. alessandro ha detto:

    Gentile Spirito dei Tempi

    scrivo per aver preziosi suggerimenti sul mondo dei rum da collezione.
    Il mio portafoglio è limitato ed i margini di investimento si traducono soprattutto nel tempo che comunque lascerò trascorrere prima di rivendere . . . se non stapperò prima 🙂
    Per quanto possibile riassumere secondo delle generalizzazioni necessariamente approssimative, opteresti per l’acquisto di millesimati nobili e risaputi (Agricoli artigianali, Caroni, selezioni nobili e stimate . . .) oppure ti rivolgeresti a confezioni commemorative con annessi astucci e cristalleria da vetrina che mirano a ricordare centenari bicentenarii tricentenari etc. etc. ?
    Altro quesito che mi permetto di esprimere riiguarda i vetri antichi che mi risultano in vendita anche a varie centinaia di euro . . . secondo il Tuo giudizio rappresentano un investimento confermabile dalla costanza dell’andamento della quotazione nel tempo o sono invece un exploit speculativo destinato a ridimensionarsi ?

    Perdona la probabile ingenuità delle mie domande giustificata forse dalla passione con cui mi scaldo l’umore con il succo fermentato di canna.

    grazie

    alessandro

    • adminspirito ha detto:

      Salve Alessandro

      Io sono per le Bottiglie Millesimate a Tiratura Limitata e (meglio se) di Ottima qualità.
      Almeno male che vada me le bevo io.
      Comunque penso che anche le bottiglie commemorative potrebbero aver un “futuro”, anche se nel mondo del rum/rhum/ron non è che se ne vedanno poi così tante.
      Considera che stiamo vivendo un piccolo Boum, quindi è facile trovare in vendita prodotti mediocri a prezzi elevati.
      Non ho capito bene a cosa ti riferisci quando dici : “vetri antichi”

      Un Saluto
      Francesco

  2. Simone ha detto:

    Salve,
    sono interessato ad acquistare il libro RUM (In versione italiana); vorrei sapere anche un ottimo libro di whisky!!!
    Grazie!

  3. Decanter ha detto:

    Complimenti per l’interessantissimo sito.
    Io mi ritengo un neofita del Rum, ma la mia “passione” per gli alcolici nasce in primis dal vino (abito in Valtenesi sul lago di Garda, luogo di vino e olio) e in secundis dallo sherry, ma quello vero, da Jerez, dal vitigno Pedro Himenez…
    Sono ignorantissimo ma mi piacerebbe molto coltivare questa passione in modo corretto. e dal tuo articolo sul rum se ne deduce che ero già piuttosto fuori strada…
    Ti ringrazio per l’opportunità di “formazione” che offri…
    Alla Prossima
    Ciao..

  4. valerio ha detto:

    ho una vecchia bottiglia di fernet e una di power paddy del 74….c’è mercato?e quanto può valere????grazie
    ho anche una bottiglia di caroni(rum) stessa domanda
    ho anche un johnnie walker e un chivas regal(12 anni) in bottiglie da 37,5
    tutte mai aperte ciao

  5. Enrico ha detto:

    Ho in casa una bottiglia di skeldon del 78..
    Francesco sai mica dirmi la valutazione attuale?
    Perchè sarei tentato di aprirla però non ne sono completamente sicuro..
    Grassssssssie!
    Ciauz!

    • adminspirito ha detto:

      Ciao
      Io non la pagherei più di 200 euro massimo !

      Un Saluto
      Francesco

    • Pietro ha detto:

      ciao Enrico, hai ancora dello Skeldon 78? se sei interessato potrei scambiare con Caroni 1974, dato che ho aperto uno Skeldon 73 a casa e mi piacerebbe confrontarlo col 78. Altrimenti troviamoci e confrontiamoli 🙂

      Pietro

  6. Giulio ha detto:

    Ciao Francesco, spero tutto bene perché sono alcuni giorni che non scrivi sul tuo blog e per me assiduo lettore è una mancanza, volevo una informazione : ho trovato in una enoteca una bottiglia di rum MACOUBA reserve antique aged 21 years Vieux rhum Agricole de Martinique importato e distribuito da MOON IMPORT volevo sapere se lo conosci qualche notizia , quanto può valere . Ti ringrazio in anticipo e ti mando i miei migliori saluti. ps . hai scovato o tirato il collo a qualcosa di interessante ?

    • adminspirito ha detto:

      Ciao
      Sono appena rientrato da una settimana a Sanremo impegnato in un tour di saluti di non pochi parenti che vivono da quelle parti.
      Ho già sentito parlare di questo Rum ma non l’ho mai assaggiato.
      Dovrebbe essere un Rhum della distilleria JM e se è un 21yo vale sicuramente il “Prezzo del Biglietto”

      Un Saluto
      Francesco

  7. Giulio ha detto:

    Ciao Francesco puoi darmi un cosiglio : ho trovato in una enoteca dei rum importati da Velier demerara 1982 , 1985 ,eleven years old sherry wood , western indies , con astuccio originale ,vecchia etichetta di imposta di fabbricazione,bottled by Thomson and Company Liverpool e come ti dicevo importati da Velier mi hanno chiesto 75 euro a botiglia tu che ne pensi ?
    Ciao un saluto Giluio

    • adminspirito ha detto:

      Sono i primi imbottigliamenti di Velier quando anche loro prendevano il Rum dai vari Broker Inglesi.
      Il prezzo mi sembra più che buono, praticamente è lo stesso di quando sono uscite.

      • Giulio ha detto:

        Due parole caro Francesco per dire come la coretezza non e da tutti. Ti chiedevo dei rum Velier qualche giorno fa . Li ho trovati a Brunico enoteca K. Bernardi nel centro storico . Bella con dipendenti molto gentili ma con un titolare il signor Bernardi che in quanto a coretezza…..Visto che una delle bottiglie in questione , l’aveva in vendita a 48 euro con tanto di prezzo attacato alla bottiglia . Arrivato in cassa ne ha pretesi 68 e di fronte al mio stupore e alla proposta di venirci incontro mi ha risposto che si trattava di un errore ( certamente non mio ) e che si teneva la bottiglia . Al che di fronte alla mía arrabbiatura ed al fatto che in ogni caso ero disposto a pagarla anche 68 euro ( il negozio era pienso di gente )la bottiglia me l’ha mollata ( forse si e accorto che visto che ne ho preso tre bottiglie in due giorni il prezzo da luí stabilito era troppo basso ? ) Scusa dello sfogo un po personale ma volevo segnalarlo . Se passate da quelle parti fate attenzione

        Un saluto Giulio

  8. mauro luigi ha detto:

    Salve sarei interessato alle botti di whisky vorrei ulteriori informazioni se possibile un recapito telefonico con cui contattarvi..ringraziandovi della vostra attenzione vi invio distinti saluti

  9. piero ha detto:

    COME POSSO FARE PER CERCARE DI DIALOGARE CON VOI’?-VI HO SCRITTO E M DITE CHE VI DEVO SCRIVERE COSASI PUO’ FARE”?AIUTO.

    • adminspirito ha detto:

      Salve
      Non abbiamo compreso la granpartre delle cose che ci ha richiesto… comunque……
      Se legge sopra presumo che possa trovare tutte le risposte alla sua richiesta d’aiuto.
      PS: Non ci avete mai scritto o almeno non è mai arrivata nessuna mail da questo niminativo !!

      • PIERO ha detto:

        scusate ma dato che mi vorrei mettere in contatto con Voi e non so come fare,Vi chiedo gentilmente di inviarmi una e-mail con VS.indirizzo e-mail in modo che il sottoscritto possa avere con Voi corrispondenza per una mia grande passione:i DISTILLATI.ho scoperto solo oggi che esistete ed entrando in INFO SPIRITO DEI TEMPI per me che mi accingo a terminare la mia giovane ENOTECA,si e’ aperta una speranza che mi possiate indicare LIBRI che trattano del mio distillato preferito “iL meraviglioso CALVADOS secondo solo alle ns.grappe.spero che avro’
        un vs.aiuto e nel frattempo scusandomi per l disturbo Vi invio i miei piu’ cordiali saluti.

        • adminspirito ha detto:

          Ora diventiamo caustici :
          Vi abbiamo invitato 3 volte (con questa) a leggere sopra dove avrebbe trovato tutte le informazioni che ci ha ripetutamente chiesto (altrimenti perchè questa pagina si chiamerebbe “Info/Contatti”.

          Differentemente all’altro quesito su queste pagine può trovare tutte le Informazioni/recensioni sui libri dedicati al Calvados.
          La avverto però che non esistono in Italiano !!

          Buona Lettura !!

          • PIERO ha detto:

            scusatemi ma noi contadini umbri siamo duri di comprendonio,per questo siete gentilmente pregati di cancellare cio’ che Vi ho sbadatamente scritto.AMEN

          • adminspirito ha detto:

            Cancellare no, forse che serva da “ispirazione” per altri.
            Riceviamo almeno 7/8 richieste al giorno (tutti i giorni) per richieste/domande di cui abbiamo già dato abbondantemente risposta.

            Piuttosto non abbiamo trovato il suo Messaggio che ci voleva tanto inviare !!
            Non vorrei che oltre che “duri di comprendonio” voi contadini Umbri siate anche Suscettibili e/o permalosi ??
            Speriamo di non avervi offeso in qualche modo.

  10. Giulio ha detto:

    Ciao Francesco
    Tempo fa parlando di rum della royal navy hai fatto una recensione di una bottiglia di rum della marina danese mi chiedevo se si trattava del A.H. Riise royal danish navy rum o per caso del A.H. Riise Non plus ultra in un bel decanter ho visto che la A.H. Riise ha parecchi imbottigliamenti e volevo provarne uno magari quello da te recensito
    Un saluto Giulio

    • adminspirito ha detto:

      Salve
      E’ vero H.R. ha diversi imbottigliamenti ma il Rum della Marina Danese è sempre quello con la bottiglia lunga (lo abbiamo fatto importare alla Enoteca Bonatti di Firenze e gli arriverà tra qualche giorno).
      Non abbiamo Skeldon da vendere al momento.
      Un Saluto
      Francesco

  11. Giulio ha detto:

    Ciao Francesco
    Mi ero dimenticato di chiederti se per caso hai da vendere gli Skeldon 1973 e 1978 se si ti contratterei per i prezzo

    • Enrico ha detto:

      Quale è il prezzo attuale di queste due bottiglie?
      Non quello richeisto dai venditori che a volte sono folli.
      Il REALE prezzo di mercato..

      • adminspirito ha detto:

        Il prezzo spesso lo fa la voglia di averle.
        Io ti posso dire che personalmente uno Skeldon del 73 quando lo trovo lo pago al max 350/400 euro
        E quello del 78 250/300 euro

        Un Saluto
        Francesco

  12. Giulio ha detto:

    Ciao Francesco ,
    una curiosità : il rhum J Bally 1975 che hai salvato con un tuffo plastico al rum festival di Roma l’hai assaggiato ? Se si ti è piaciuto ? Puoi dirmi qualcosa di più su questa bottiglia ?
    un grande saluto
    Giulio

  13. Massimiliano Giarelli ha detto:

    Buongiorno , mi chjamo Massimiliano ed abito a La Spezia;vi disturbo in quanto in mattinata ho inviato una mail con allegato alcune foto ed una descrizione riguardante un pochino di vicissitudini riguardo ad una bottiglia di brandy GRAN DUQUE D ALBA zoilo ruitz mateos invecchiato 80 anni e dopo poco mi è arrivata la mail di risposta ma sicuramente quella preimpostata in quanto diceva che le bottiglie non erano di interesse collezionistico anzi , normali o banali.Essendo novizio del sito vorrei sapere come poter fare per ricevere una risposta congrua , dove ho sbagliato?.grazi e scusate il disturbo.

    • adminspirito ha detto:

      Buongiorno
      Non c’era nessuna mail preimpostata, le abbiamo semplicemente risposto in base alla bottiglia che ci ha sottoposto. Le ripeto che la bottiglia per noi non risulta di particolare interesse collezionistico.
      Saluti
      Francesco

      • Massimiliano Giarelli ha detto:

        Di nuovo grazie per la delucidazione ulteriore , ma purtroppo non essendo afferrato in materia mi crea abbastanza confusione in quanto ho visto la solita bottiglia in diversi siti,la maggior parte spagnoli, con prezzi che variano dai 4500euro fino a 9000.ovviamente non sapendo identificare dati più precisi riportati sulla stessa mi è stato consigliato il vostro sito che putroppo non mi è stato di grande aiuto. Grazie comunque e se riuscirò ad approfondire vi farò sapere, grazie.

  14. adminspirito ha detto:

    Non è colpa nostra se la risposta non è quello che “vorreste sentire”.
    I siti di cui parlate non sono “la maggiorparte spagnoli” ma sono tutti Spagnoli, perchè gli unici che trattano questo tipo di bottiglie (e stiamo parlando di e-bay Spagna, non di siti specializzati in bottiglie rare).
    Li contatti e gli proponga la vendita della sua bottiglia a 500 euro, se è come dicono la compreranno subito e ben contenti di farlo (giusto ??).
    Fatto questo (se vuole ovviamente), per cortesia non ci disturbi più.
    Dopo che stiamo qui a dedicarvi del tempo x spiegarvi le cose, sentirsi anche rimproverare perchè non la abbiamo aiutata non è proprio il massimo dell’educazione.
    Saluti (sperando siano gli ultimi)
    Francesco

  15. Cerco di venire in auito del signor Massimiiliano:

    la bottiglia di cui parla può essere di due tipi, normale oppure ORO; sono imbottigliamenti di brandy spagnolo del tutto CORRENTI, il tipo ORO un po’ più invecchiato, in ogni caso non certo 80 anni.

    Il valore commerciale è in ogni caso modesto, il Gran Duque d’Alba standard si trova facilmente in molti supermercati intorno ai € 20; quello oro viaggia tra i €90 e €100 al cliente finale.

    La posso assicurare della grande esperienza e della correttezza del signor Francesco, gestore di questo sito, è un enotecaro da portare in palmo di mano per la sua grande passione e la profonda competenza in fatto di spiriti.

    Detto questo, se la bottiglia che ha non è del valore che lei pensava, le consiglio di godersela invece di trafficare per un’improbabile vendita, è un brandy spagnolo discretamente piacevole. Gli spiriti che valgono qualche centinaio di euro sono ben pochi, e spesso costavano altrettanto al momento dell’acquisto (whisky e rum a parte, che sono in fase di bolla speculativa).

    Cordialmente,

    ifg

  16. adminspirito ha detto:

    Grazie per le spiegazioni e per le belle parole.
    La bottiglia di cui il signore parla è una vecchia Edzione Limitata degli anni passati ed in etichetta recita proprio : “80 anos”.
    Se ne trovano ancora molte in giro, sarà la 15° che ci viene proposta x questo siamo documentati in materia.
    Va da se che è un 80 anni con il Metodo Solera, perchè se si lascia un acquavite 80 anni in botte ci si ritrova una “Spremuta di tannino” imbevibile.
    Per il resto quando è uscita costava circa 80milalire (erano gli anni 80).
    C’è un venditore spagnolo su e-bay che ne ha messa una simile in vendita a 4.500 euro (credo sia 4/5 anni che è li) e puntualmente tutti quelli che se ne ritrovano una tra le mani sono convinti di aver vinto alla lotteria (ma non avevo mai sentito di 9000 euro fino ad oggi).
    Come ho detto sopra, contattati questi signori e proponete la vostra a 250 euro e aspettate le risposte (che dovrebbero fioccare copiose visto l’affare).
    Confermo che è veremente molto buono da bere, io quando le trovo le vendo in negozio (l’ultima questo Natale) a 100 euro (cento).
    Saludos

  17. adminspirito ha detto:

    Preciso oggi ci ha cercato un altro signore, Giacomo si chiama, per proporci la stessa bottiglia ed anche lui è convinto che valga 4.000 euro.
    Ma dico io se avete visto qualcuno che le vende a quella cifra, perchè continuate a “prendervela” con noi, contattate i diretti interessati (io farei così).

    PS: anche il Sig. Giacomo ha avuto da ridire sulle nostre risposte, per me è quella bottiglia che amana una energia negativa.

  18. Giuseppe Gizzi ha detto:

    Buongiorno,
    sono un privato (medico) di Bologna, e sarei interessato all’acquisto di alcune delle bottiglie della vostra collezione di rum che avete in elenco. Per esempio le due bottiglie di Bally. Potrei conoscere il costo. Inoltre desidererei sapere dove poter acquistare una bottiglia di Long Pond del 1941 ed a quale prezzo.

    Grazie delle informazioni.

    Giuseppe Gizzi

    Cell: 335.390382

    • adminspirito ha detto:

      Salve
      Ci dispiace ma tutte le bottiglie che lei ci ha chiesto sono state già vendute e/o bevute.
      Comunque continui a seguirci perchè tutte le volte che avremo delle proposte interessanti (anche a breve) ne daremo puntualmente comunicazione.
      Per ogni richiesta è meglio che ci contatti via mail

      Un saluto
      Francesco

  19. Mariolina Sironi ha detto:

    Buongiorno, scrivo da Milano per chiederVi alcune delucidazioni.
    Sono venuta in possesso di un congruo numero di bottiglie di whisky, relegate in una cantina da anni.
    ho incontrato il Vostro sito e vorrei inviarvi qualche informazione per vedere se è possibile una valutazione e una conseguente vendita.
    potresti indicarmi se devo pulire le bottiglie prima di fotografarle, che tipo di angolazione è preferibile e che altre informazioni Vi servono per una corretta valutazione?
    In attesa di un Vostro cortese riscontro
    m.s.

    • adminspirito ha detto:

      Salve
      Se non sbaglio ci avete già scritto via mail qualche giorno fa e vi abbiamo risposto di fare delle foto di gruppo basta che si veda bene tutta la bottiglia
      Saluti
      Francesco

  20. Buon pomeriggio, sperando di non essere assillante, volevo sapere se avevate risposto a una mia email che Vi ho inviato il 5 corrente anno per la valutazione di una bottiglia di vecchia romagna etichetta oro……Vi chiedo nuovamente scusa ma, nel caso in cui avreste già risposto, io non trovo risposta tra le mie email e quindi volevo sapere dove trovare l’eventuale risposta o se dovevo ancora attendere…….saluto cordialmente
    Concetta Maria Fasone

    • adminspirito ha detto:

      Salve Maria Concetta
      Infatti abbiamo puntualmente risposto (ci dispiace che non l’abbiate ricevuta)
      Visto che poi abbiamo cancellata la mail e non abbiamo più il vostro recapito vi riassiumiamo qui :
      La Bottiglia in questione non ha un interesse/valore collezionistico ci dispiace (nella mail veniva spiegato il perchè ma non è questo lo spazio per dilungarsi oltre).
      Le bottiglie non hanno valore solo perchè “vecchie” concorrono molti altri fattori.
      Saluti
      Francesco

  21. mimmo ha detto:

    Salve…
    ho inviato una mail con le foto della mia piccola collezione e cercando sul web valutazioni mi sono imbattuto nel vostro sito…
    sarò lieto di conoscere la vostra valutazione…
    in attesa saluto e rimgrazio
    mimmo

  22. Pietro ha detto:

    Ciao Francesco, complimenti davvero per gli articoli mai banali, anzi stimolanti e interessanti.
    Volevo lasciare la mail per ricevere gli aggiornamenti ma il link non sembra funzionare (forse in questo momento).

    Inoltre vorrei sapere se secondo te è ancora possibile trovare dello Skeldon 1978 ad un prezzo “accettabile” o meglio ancora da scambiare (io offrirei un Caroni 1974 oppure una coppia di Caroni anni 80 se trovassi la persona interessata).

    Grazie in ogni caso!

    Pietro

    • Enrico ha detto:

      Quale sarebbe un prezzo accettabile?
      Perchè anche cercando non si trova nulla quindi chissà cosa sparano quelli che ce l’hanno..
      Che ce l’hanno chiuso magari..
      Sigh..
      Enrico

  23. Davide ha detto:

    Carissimi amici,
    complimenti per il vostro impegno (anzi… se dovesse servirvi un apprendista…).
    Sono da sempre un appassionato di Rum, al punto che comincio a sospettare che me lo somministrassero nelle poppate, e grazie ai viaggi in giro per il mondo in cui mi trascinavano i miei ho apprezzato i “premium rum” quando in Italia il top per la massa era il Bacardi (e tonica). Vengo al sodo. Sono qui a chiedervi di usare il Vostro mezzo mediatico, giacché molto frequentato, per lanciare un appello. Per favore, potreste segnalare ai nascenti “collezionisti” di Rum che stanno comprando ettolitri di sciroppini colorati a prezzi da capogiro?
    A voi professionisti non mancheranno i termini per spiegare ai poverini che un Collezionista degusta, segue un filo, cerca i millesimi, segue un importatore o un distillatore o un alambicco, insegue una leggenda o una raritá ma non paga 600 euro per un RUM DI FANTASIA solo perchè ha il “sigillo stella” degli anni 60, perché gia allora ci voleva più coraggio a berlo che a sturarci il lavandino. E poi, passando ad altro, non esiste solo lo Skeldon. Ne ho visto una del 78 venduta giorni fa per 1110 euro su un noto sito di aste. Tanto di cappello per lo Skeldon (ne ho bevuto una intera in 10 giorni malgrado mia moglie) ma a questo prezzo NO! Più che di collezionisti viviamo un’invasione di accumulatori seriali ma come ogni febbre stagionale che si rispetti passerà anche questa e allora sarà veramente dura trovare tanti lavandini da sturare.
    Cari amici, il pubblico di appassionati di questo magico distillato vi segue, avete la responsabilità morale di dargli una svegliata.
    Un saluto affettuoso.

  24. marco ha detto:

    buon giorno sarei interessato all’acquisto di alcune bottiglie di Bas Armagnac del Domaine de Baraillon, sapreste dirmi che annate avreste in vendita e a costo …grazie

    • adminspirito ha detto:

      Salve
      Perdonate ma non sarebbe questo lo spazio per trattare certi argomenti.
      Comunque visto la vostra vicinanza vi suggeriamo di andare da PERINI a MONTICHIARI (BRESCIA).
      Da lui potrete trovare un discreto assortimento di quanto richiesto (potete anche andarci a nome nostro)
      I nostri saluti
      Francesco

  25. Giuseppe Gizzi ha detto:

    Buongiorno Francesco,
    Avevo chiesto informazioni sulle quattro bottiglie di Bally, ma nessuno mi ha più risposto.
    Buon ferragosto.
    Giuseppe

    • adminspirito ha detto:

      Salve Giuseppe
      In verità pensavamo di aver risposto (ne eravamo sicuri), solo che abbiamo appena verificato ma non c’era, forse ci siamo messi a scrivere e poi qualcosa ci ha distratto….
      Comunque riepiloghiamo (la risposta fantasma):
      Ci contatti via mail per prezzi e domande simili: lospiritodeitempi@virgilio.it
      Buon Ferragosto
      Francesco